RSU sanità: CI METTO LA FACCIA

La Fp Cgil in questi anni ha cercato di sostenere la dignità del lavoro attraverso l’applicazione delle regole, del contratto nazionale, di quello primario provinciale, del rispetto e del mantenimento dei diritti....


• Rinnovare il Contratto Primario Provinciale e quello Decentrato,
sia per la parte economica che quella normativa;
• Sbloccare il turn-over per tutte le professioni;
• Sbloccare le assunzioni;
• Intervenire fortemente per smuovere lo stallo sulla corresponsione
delle fasce di anzianità;
• Proporre una rilevazione delle attività effettivamente svolte dalle lavoratrici
e dai lavoratori, nei reparti, nelle segreterie, nei vari luoghi di lavoro,
per affrontare concretamente il tema dell’adeguatezza retributiva
rispetto alle mansioni concretamente svolte;
• Attivare i passaggi in ciascuna categoria, percorsi di Riqualificazione,
di Formazione professionale e di Aggiornamento;
• Affrontare e individuare soluzioni concrete per l’invecchiamento
del personale;
• Affrontare l’Organizzazione del lavoro intervenendo
nelle conseguenze operative derivanti dalla riorganizzazione in atto;
• Individuare e attuare specifici progetti di produttività;
• Vigilare sulla Mobilità;
• Verificare le posizioni previdenziali.

Scritto il 02-03-2015

Notizie da Sanità pubblica